Da scoprire i luoghi della Grande Guerra al passo Stelvio

Condividi





Escursione sui luoghi della Prima Guerra Mondiale, partiti presto dal Passo dello Stelvio siamo saliti sul monte Scorluzzo (che da italiano è stato conquistato dagli Austriaci), abbiamo attraversato la terra di nessuno, l’osservatorio italiano, il Filon del Mot per arrivare al suggestivo Villaggio Italiano costruito dagli Alpini in quota. Un tracciato che mostra ancora i segni del conflitto, gallerie, camminamenti, postazioni di osservazione e ricoveri, crateri e molto filo spinato. Una bella sorpresa è stata l’incontro ravvicinato con gli stambecchi.
Alessandro Deriu

Le news su WhatsApp e Telegram



Lascia un commento

*

Ultime notizie