Lunedì 29 novembre 2021

Contributi alle imprese di Caspoggio, Chiesa e Lanzada

Condividi





I Comuni di Caspoggio, Chiesa in Valmalenco e Lanzada, hanno pubblicato il bando per l’erogazione di contributi a fondo perduto a sostegno del commercio e dell’artigianato previsto dal Fondo Nazionale di Sostegno alle Attività Economiche, Artigianali e Commerciali.
Il contributo è cumulabile con tutte le indennità e le agevolazioni, anche finanziarie, emanate a livello nazionale per fronteggiare l’attuale crisi economico finanziaria causata dall’emergenza sanitaria da “COVID-19” e prevede l’ammissione a fruire del contributo delle piccole e microimprese operanti in ambito commerciale e artigianale nel territorio dei tre comuni malenchi, identificate come di seguito dalla compresenza dei seguenti tre requisiti:
1. operanti a far data al giorno 1° gennaio 2020;
2. regolarmente costituite e iscritte al registro delle imprese;
3. che svolgano attività primaria o secondaria nei settori contraddistinti dalle seguenti macroclassi:
– 31 Fabbricazione di mobili;
– 41.2 Costruzione di edifici residenziali e non;
– 43 Lavori di costruzione specializzati (edili; elettrici; idraulici; altri nca);
– 45.2 Manutenzione e riparazione di autoveicoli;
– 47. Commercio al dettaglio;
– 56. Attività dei servizi di ristorazione;
– 95 Riparazione di computer e di beni per uso personale;
– 96 Altre attività di servizi per la persona.
Link bandi:
Caspoggio
Chiesa in Valmalenco
Lanzada

Le news su WhatsApp e Telegram



Ultime notizie