Domenica 05 dicembre 2021

Chiavenna si presenta ad Expo

Condividi

Lunedì 15 giugno 2015 la cittadina di Chiavenna – già insignita dei titoli di “Città Slow” e “Bandiera Arancione del Touring Club Italiano” – avrà l’opportunità di partecipare ad EXPO 2015 nell’area dedicata proprio a Città Slow presso il padiglione UN-FAO, al fine di presentare al grande pubblico le proprie eccellenze storico – culturali, ma soprattutto la propria tradizione enogastronomica, in linea con i tempi proposti da Expo.
In particolare, la giornata presso l’esposizione Universale, sarà l’occasione far conoscere e promuovere tra le altre cose, Palazzo Vertemate Franchi, già inserito dal Prof. Vittorio Sgarbi nel catalogo EXPO – Belle Arti, ma, soprattutto, i Crotti della Valchiavenna.
Coerentemente allo spirito che anima Expo 2015 “Nutrire il pianeta, energie per la vita”, i Crotti della Valchiavenna rappresentano infatti dei veri e propri “frigoriferi naturali” che i Valchiavennaschi hanno saputo valorizzare come luogo di conservazione di cibi e bevande, ma anche di tradizioni, aggregazione e convivialità.
Cibi e bevande tra i quali, prima di tutto la brisaola artigianale della Valchiavenna, prodotto unico e di qualità tanto amata ed importante per i Chiavennaschi da dedicargli ogni anno una festa la prima domenica di Ottobre: il “Di de la Brisaola”.
Tema della giornata sarà infatti “Chiavenna Città della Brisaola”, con la presentazione di alcuni prodotti tradizionali di territorio, tra i quali la brisaola artigianale della Valchiavenna ma soprattutto il “mitico” violino di capra.
Ma non solo …
Anche Leonardo Da Vinci, salito a Chiavenna nel periodo in cui venivano edificate le mura sul fiume Mera a protezione del centro storico, rimase colpito dall’acqua e dai Crotti.
Infatti successivamente, proprio la bontà delle acque, dell’aria e la disponibilità dei Crotti, segnò l’affermasi in Valchiavenna di una consolidata tradizione nella produzione della birra: nel 1869 ben 9 erano i birrifici che producevano il 20% della birra nazionale.
Quest’anno in occasione di EXPO 2015, Chiavenna vuole celebrare questa antica tradizione nata proprio dal connubio di elementi naturali con gli eventi “La Birra di Leonardo” e “BeerRetica”: un’intera settimana dal 15 al 21 giugno 2015 dedicata ad incontri degustativi e didattici con protagonista la birra artigianale.
La presentazione degli eventi e delle risorse storico – culturali sarà a cura del Consorzio Turistico Valchiavenna.
Fonte: Consorzio Turistico Valchiavenna

Ricevi le news di Valtellina Turismo Mobile su WhatsApp

Lascia un commento

*

Ultime notizie