Mercoledì 08 dicembre 2021

Calo produttivo per mele (-30%) e miele per le gelate tardive

Condividi





In Valtellina l’annata agraria è stata condizionata dal clima e dalle gelate tardive della primavera che hanno condizionato le produzioni frutticole e impedito il lavoro delle api per la produzione del miele di acacia.
In particolare le mele hanno registrato un calo medio di produzione superiore al 30%, più alto per le Red Delicious mentre dovrebbe essere più contenuta la flessione delle Golden.
Le api hanno avuto scarsa disponibilità di raccogliere nettare, a causa delle basse temperature: di conseguenza la produzione di miele d’acacia è crollata, con un calo produttivo anche per le successive varietà.
La stagione dell’alpeggio è iniziata fra le incertezze del clima ma si è conclusa positivamente.

Le news su WhatsApp e Telegram



Ultime notizie