Sabato 04 dicembre 2021

Bormio ha ospitato il progetto Active Citizens for Stronger Europe

Condividi

Pasquali BormioDa venerdì 3 a lunedì 6 aprile, Bormio ha ospitato le delegazioni straniere coinvolte nel progetto europeo ACSE- Active Citizens for Stronger Europe. Quarta tappa di un percorso di conoscenza reciproca, che prevede la realizzazione di meeting tematici nelle città partecipanti, quella della Magnifica Terra ha avuto come fulcro le tradizioni locali. Il periodo pasquale è stato proprio individuato per dare l’occasione ai nostri partner europei di assistere alla manifestazione principe legata alle tradizioni locali, ossia i Pasquali. Venerdì sera la Sc’tua Granda di Palazzo e Simoni ha ospitato il benvenuto in onore dei nuovi arrivati. Sabato mattina ha preso avvio un’intensa giornata di attività manuali. Creativi ed artigiani lettoni, finlandesi, estoni e bormini hanno organizzato laboratori sulla lavorazione della lana, del metallo, sulla creazione di strumenti musicali e di bigiotteria, sulla decorazione del legno e sugli addobbi pasquali: per un’intera giornata hanno lavorato fianco a fianco persone di nazionalità ed età diverse accomunate dalla passione per il fare e dall’interesse di conoscere tradizioni e abilità a volte molto distanti dalle proprie. Sicuramente presso il Museo civico di Bormio il venerdì e il sabato di Pasqua si è respirata un’atmosfera cosmopolita e positiva, all’insegna dell’arricchimento reciproco conferito dalla condivisione di culture e saperi diversi.
La giornata di domenica è stata interamente dedicata ai Pasquali. Le delegazioni straniere hanno avuto modo non solo di toccare con mano le opere d’arte realizzate dai diversi Reparti ma soprattutto di percepire il coinvolgimento dell’intero paese in questa manifestazione che, a dispetto della competizione, crea comunità.
Fonte: Comune di Bormio

Bormio


Hotel 2 stelle
Hotel 3 stelle
Hotel 4 stelle
Ristoranti e pizzerie
Bike Park
Piscine
Scuole sci
Ski Area
Terme
Latterie
Taxi

Lascia un commento

*

Ultime notizie