Sabato 04 dicembre 2021

Al via il risanamento del piano viabile sulla statale 36

Condividi

buche stradeAnas comunica che a partire da lunedì prossimo, 20 giugno, saranno avviati i lavori di risanamento del piano viabile sulle strade statali 36 ‘del lago di Como e dello Spluga’ e 9 ‘Via Emilia’.
Gli interventi rientrano nell’ambito dell’operazione #bastabuche, con la quale Anas ha avviato un vasto progetto di manutenzione straordinaria della rete stradale di competenza sull’intero territorio nazionale, per un investimento di 300 milioni di euro in tre anni, di cui 15 milioni in Lombardia.
I lavori sono affidati tramite procedura di “Accordo Quadro”, che consente di programmare e avviare gli interventi in modo rapido ed efficace, non appena si rende disponibile il finanziamento, senza dover ogni volta attendere i tempi di espletamento di singole gare d’appalto.
I primi interventi sulla statale 36 ‘del lago di Como e dello Spluga’ interessano il tratto compreso tra il km 12,800 (svincolo di Monza) e il km 49,500 (svincolo di Lecco Bione) e saranno eseguiti in orario notturno (22.00-6.00) dal 20 giugno al 20 luglio con chiusura della corsia di marcia o di quella di sorpasso in tratti lunghi al massimo 2 km per volta. Il provvedimento non sarà attivo nei fine settimana.
Sulla strada statale 9 ‘Via Emilia’ dal 20 giugno al 20 luglio saranno in vigore restringimenti di carreggiata, con l’istituzione di sensi unici alternati temporanei, nel tratto compreso tra il km 268,800 (Guardamiglio) e il km 303,000 (Montanaso Lombardo) in provincia di Lodi. Il provvedimento non sarà attivo nei fine settimana.

Ricevi le news su WhatsApp e Telegram

Lascia un commento

*

Ultime notizie