Latte di Natale 2022, la Latteria di Chiuro premia i vincitori

Non è Natale senza il concorso della Latteria di Chiuro giunto quest’anno alla 14° edizione.
Sono 3526 i bambini delle scuole primarie della provincia di Sondrio che hanno interpretato, grazie all’impegno dei loro insegnanti e dirigenti scolastici, il tema scelto, ovvero “Un’avventura insieme”.

Una scelta tutt’altro che casuale ispirata al curioso passerotto Cipì, personaggio frutto della fantasia di Mario Lodi, maestro di scuola primaria, educatore, scrittore che ha basato il proprio lavoro sulla valorizzazione delle potenzialità dei bambini, soggetti curiosi, capaci di provare autentico stupore nella scoperta del mondo e delle relazioni interpersonali.

L’invito della Latteria ai giovani partecipanti è stato proprio quello di dare libero sfogo alla propria fantasia e di sentirsi un po’ come Cipì, il giovane Cipì, impulsivo e impavido, desideroso di avventure che poi danno origine a pensieri ed emozioni da condividere con chi gli sta accanto. Da qui la riflessione, attraverso i colori e la libera interpretazione, sui valori dell’amicizia, della gratuità e della scoperta come momento di crescita personale e collettiva.

3526 “Avventure insieme” sono state la risposta più bella ad un’iniziativa che sembra non passare mai di moda nonostante i suoi 14 anni.

“Siamo davvero entusiasti, come ogni anno del resto – commenta Matilde Robustelli Della Cuna, responsabile della comunicazione della Latteria di Chiuro – per noi è come se fosse sempre la prima volta. Il timore che, dopo tante edizioni, la reazione al nostro invito possa essere tiepida lascia subito spazio alla sorpresa e alla gioia di trovarsi letteralmente sommersi dai disegni, tutti, ci tengo a ribadirlo, bellissimi”.

Come sempre la commissione ha avuto un gran daffare per decretare la classe vincitrice di questa edizione.

All’attenzione degli esperti molti aspetti di cui tener conto: coerenza del tema, creatività, originalità, fantasia, uso dei colori, equilibrio nella composizione, attinenza al bando.

Ricordiamo che le classi vincitrici riceveranno un premio in denaro del valore di 350 euro che potranno spendere per l’acquisto di materiale scolastico o progetti specifici.

Per la classe 1° vince la 1°A della Scuola Primaria “Tullio Bagiotti”
di Castione Andevenno
Per la classe 2ª vince la 2°A della Scuola Primaria “Luigi Credaro” di Tirano
Per la classe 3° vince la 3°A della Scuola Primaria “Emilio Bianchi”
di Sondalo
Per la classe 4° vince la 4°A della Scuola Primaria di Ponchiera
Per la classe 5° vince la 5°A della Scuola Primaria “Visconti Venosta” di Grosio
Tra i cinque classificati la scuola vincitrice assoluta è la Scuola Primaria “Visconti Venosta” di Grosio, classe 5ªA.

Il disegno scelto sarà stampato, come ormai tradizione vuole, sulle confezioni del latte fresco da litro distribuito dalla Latteria di Chiuro in tutta la provincia di Sondrio durante il periodo natalizio.

Tutti i disegni però potranno essere visti sul sito dedicato realizzato lo scorso anno www.lattedinatale.it, un’azione concreta che la Latteria ha voluto compiere visto il suo sempre più convinto cammino sulla via della sostenibilità.

Anche questa decisione ha il sapore dell’avventura, come quelle vissute da Cipì, un’avventura nel segno dell’amore per l’ambiente e per le generazioni future.

Bambini, famiglie, insegnanti e dirigenti, dunque sono invitati a visitare il sito lattedinatale.it per ammirare, commentare e apprezzare quell’esplosione di fantasia e creatività di cui la commissione è stata testimone diretta.

In questi giorni la Latteria consegnerà in ogni classe delle scuole che hanno aderito all’iniziativa anche un piccolo e gustosissimo omaggio,

News su Telegram o WhatsApp

Ultime Notizie